ILprogetto, presentato lo scorso settembre a Foggia nei campi in cui 60 lavoratori raccoglievano pomodori da trasformarsi in conserve (pelati e passate), oggi ha vissuto la propria tappa in Sicilia con la vendemmia di uva da tavola IGP condotta a Mazzarrone (CT) dall’azienda ‘Novello’ e con la raccolta di pomodorino giallo, ciliegino e datterino a cura dell’impresa ‘La Vita Bio’ di Chiaromonte Gulfi (RG); tutti prodotti in distribuzione nei supermercati del Mezzogiorno del Gruppo Megamark
Sono circa 30 i braccianti extracomunitari coinvolti in Sicilia assunti alle quali l’Associazione NO CAP ha rilasciato il bollino etico NoCap. leggi tutto